Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies. Privacy Policy

OK

In genere le vasche da bagno perdono la propria lucentezza mostrando alcuni segni del tempo, come per esempio l’ingiallimento dello smalto, macchie calcaree formatosi con gli anni, oppure in casi peggiori ci troviamo di fronte graffi o schegge che possono essere stati causati accidentalmente dalla caduta di vari oggetti presenti in bagno, pulizia con sostanze aggressive, ecc.

Di solito però la stanza da bagno si presenta in buone condizioni e quindi non è necessario provvedere per l’intera ristrutturazione del bagno e dunque si può prendere in considerazione la sovrapposizione della vasca da bagno con il metodo vasca nella vasca.

Il procedimento non richiede opere murarie che portano alla sostituzione delle vostre mattonelle, bensì si tratta di tecniche specifiche studiate ad hoc da tecnici ed eseguite quasi ogni giorno per non danneggiare in alcun modo la struttura esterna della vostra vasca da bagno.

Le vasche proposte dalla nostra azienda sono fabbricate con metacrilato rinforzato in vetroresina ed installate tramite allacciamenti idraulici ad una nuova colonna di scarico ed un nuovo troppo pieno adatto per la medesima per un risultato completo e sicuro garantito 10 anni.